Esportare in Russia: dal 1 al 6 giugno un’interessante opportunità per le imprese orafe argentiere

Esportare in Russia: dal 1 al 6 giugno un’interessante opportunità per le imprese orafe argentiere

Esportare in Russia: dal 1 al 6 giugno un’interessante opportunità per le imprese orafe argentiere

Due giornate di incontri con operatori russi del settore orafo in programma il 3 e il 5 giugno a Mosca e San Pietroburgo. Adesioni entro il 29 marzo.

Un’ottima notizia per le piccole e medie imprese del settore orafo argentiero interessate ad esportare nel mercato economico russo. CNA Vicenza segnala, infatti, la possibilità alle aziende vicentine di partecipare a una serie di incontri d’affari in Russia, in programma dal 01 al 06 giugno 2019 a Mosca e San Pietroburgo. I referenti delle aziende orafe argentiere partecipanti avranno la possibilità di conoscere una nuova realtà economica e presentare la loro attività a buyers, importatori e catene di negozi russi.

 

Perché partecipare

Organizzata da Nuovo Centro Estero Veneto, Camere di Commercio di Treviso – Belluno e di Venezia Rovigo in collaborazione con Consorzio Gold & Silver Italian Group, Made in Vicenza e CNA Metropolitana di Venezia, l’iniziativa ha l’obiettivo di far instaurare e far crescere relazioni commerciali durature con operatori orafi russi.
La Russia continua a registrare tassi di crescita positivi, soprattutto per quanto riguarda il PIL, rappresentando un mercato interessante per i nostri operatori. L’Italia riveste un ruolo notevole nella realtà economica russa, si colloca infatti al sesto posto nella sua lista dei Paesi importatori, da qui nasce la necessità ed al tempo stesso opportunità di intensificare i rapporti commerciali con buyers e catene di negozi russi.

 

Il programma

Sabato 1 giugno: partenza da Venezia e arrivo a Mosca per sdoganamento + trasferimento a San Pietroburgo
Domenica 2 giugno: giornata libera
Lunedì 3 giugno: workshop a San Pietroburgo
Martedì 4 giugno: trasferimento San Pietroburgo – Mosca
Mercoledì 5 giugno: workshop a Mosca
Giovedì 6 giugno: rientro a Venezia

 

A chi si rivolge l’iniziativa

Possono aderire all’incontro d’affare in Russia le imprese orafe argentiere appartenenti al settore secondario (no commercio) aventi la sede operativa nella regione Veneto.

 

Come partecipare

Per aderire è necessario inviare a Nuovo Centro delle Camere di Commercio del Veneto via mail promozione@centroesteroveneto.it i seguenti documenti entro il 29 marzo 2019:
• Modulo di adesione debitamente compilato, datato, firmato, timbrato
• Company profile debitamente compilato in inglese, datato, firmato, timbrato
• Attestazione dell’avvenuto pagamento della quota di partecipazione
• Dichiarazione de minimis debitamente compilata datata, firmata, timbrata unita a copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore.
Le aziende saranno selezionate dall’Ufficio ICE di Mosca sulla base di una verifica preventiva del rapporto prodotto/mercato, per valutare se il prodotto offerto può essere di interesse per il mercato locale. In caso positivo sarà cura del Nuovo Centro Estero Veneto comunicare l’esito a ciascuna impresa.

 

Quota di partecipazione

Il costo di adesione per ciascuna azienda è di Euro 4.400,00 che, grazie al contributo pubblico in regime de minimis della Regione del Veneto, viene ridotto ad una quota di partecipazione pari a Euro 2.684,00 IVA inclusa.

 

Scarica il programma e il modulo di adesione

 

Corart